Visitare l’India durante la bassa stagione

I mesi di bassa stagione

Dall’inizio del mese di maggio fino alla fine di settembre non è il periodo migliore per per fare i turisti in India. Maggio-giugno sono i mesi estivi e luglio-settembre è il famoso periodo dei monsoni.

Maggio è giugno però sono mesi veramente impegnativi per la zona dell’Himalaya, anche perché durante questi mesi il clima è davvero piacevole.

Cosa significa viaggiare durante il periodo di bassa stagione?

  • La risposta a questa domanda varia da regione a regione. Sull’Himalaya ci si può aspettare di vedere molta meno gente e godere degli sconti sugli alloggi.
  • I mesi estivi di bassa stagione – Aspettatevi un clima estremamente caldo. Dovete prepararvi al caldo e a dover scegliere un alloggio con aria condizionata.
  • I mesi monsonici di bassa stagione – Da luglio in poi il caldo diventa più sopportabile e spesso le temperature medie sono intorno ai 25 gradi. Comunque dipende sempre dalla regione che volete visitare. Incontrerete sia leggeri piogge, sia pesanti piogge monsoniche in alcune aree.
  • Raccomandiamo di visitare il nord dell’India durante i monsoni perché lì le piogge sono più leggere. Nel complesso, finirete per godervi le temperature piacevoli, le leggere piogge, le verdi campagne, gli sconti della bassa stagione e pochi turisti in giro.

Consigli pratici per viaggiare durante i mesi di bassa stagione

  • Maggio e giugno sono appunto mesi caldi, quindi è meglio evitare di viaggiare in questi mesi a meno che non progettate di visitare l’Himalaya.
  • Da luglio a settembre ci sono i monsoni. Sono considerati anch’essi mesi di bassa stagione per viaggiare in India. In Kerala per esempio piove molto durante questi mesi. Comunque crediamo che sia il periodo migliore per visitare il nord dell’India.
  • In tutta l’India troverete offerte per gli hotel. Gli sconti possono essere anche al 30% e per gli hotel di fascia alta anche del 50%. L’India ha infatti un’eccellente scelta di hotel ricavati dai palazzi antichi, che diventano improvvisamente convenienti durante questo periodo dell’anno.
  • Settembre segna la fine della bassa stagione. Questo mese è considerata sempre più come un mese di bassa stagione. Si possono vedere più turisti in giro e le piogge sono ridotte. Le campagne sono verdi e meravigliose. Diciamo che è il mese di bassa stagione più indicato per visitare l’India.

About the Author

By valentina.b / Administrator, bbp_keymaster

Follow valentina-b
on Dec 11, 2017

nessun commento

lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Io Participo

"- Viaggiare con noi e’ il modo migliore per avvicinarsi alla vita quotidiana della gente locale. Con Parallels e Meridians, avrete l’opportunita di condividere la vostra sapienza preziosa, arte e intelligenza con la gente. Quindi se sei un artisto, un fotografatore, un cuoco o se pensate che avete delle abilita’ che potete condividere con la communita locale, fateci sapere cosi organizeremmo un attivita’ speciale per voi nel corso del viaggio per sopportare la gente."